Home » News » Ottobre 2011 - Gli amici di DARIO lo ricordano così

Ottobre 2011 - Gli amici di DARIO lo ricordano così

Ottobre 2011 - Gli amici di DARIO lo ricordano così - ..


IN RICORDO DI DARIO FUCILE






Condividi


Roma, Giugno 2011


Dario Fucile era maestro, con specializzazione per i bambini disabili. Collaborava come volontario al recupero di ragazzi a rischio. Formava i giovani Scout, che aveva anche accompagnato in Africa. Divenuto cieco nell’ultima malattia, aveva continuato la sua opera con i numerosi Scout ed alunni che lo andavano continuamente a trovare.

Per questo i suoi amici lo vogliono ricordare ogni anno, raccogliendo un contributo da destinare all’alfabetizzazione. Quest’anno, il decimo del suo congedo da noi, si sono riuniti  il giorno di Pentecoste (13 giugno) ed hanno pranzato al sacco sulla riva del lago di Bracciano, con le loro famiglie. Durante il pranzo, mentre i bambini giocavano e si bagnavano allegramente, hanno provveduto alla solita raccolta. Conoscevano già l’OPAM, che avevano apprezzata e aiutata negli anni scorsi. Questa volta ho parlato loro dell’iniziativa “Adotta un maestro”. Ho incontrato subito un caloroso consenso. Aiutare un maestro nel ricordo di un altro maestro è sembrato loro il modo migliore per commemorare Dario e per aiutare i numerosi bambini che un insegnante avrebbe istruiti. Abbiamo così raccolto 420 euro, utili a sostenere per quasi tre anni un maestro nei Paesi in Via di Sviluppo.

Un grazie sincero a questi amici, alle loro famiglie e in particolare a Walter Quintiliani, attivo organizzatore di questo incontro.

Anna Maria Palmieri